Stufato di manzo irlandese alla birra scura e carote

Uno stufato che è un vero e proprio comfort food, tenero, dal sapore deciso e tipico. Una ricetta facile che non vi deluderà. 

Lo stufato irlandese è un piatto tipico nazionale, molto ricco e speziato; sicuramente è ideale nelle serate invernali per ristorarsi dal freddo e dalla brutta stagione. La cottura è, inoltre, lunga, lenta e fatta con attenzione, al fine di rendere la carne morbida e succosa. L’uso della birra conferisce un sapore in più, una nota particolare e unica. Come contorno, si può accompagnare con carote stufate, purè di patate, oppure patate lesse. Sarà poi ottimo anche un contorno di cipolle. Infine, si abbina con un buon boccale di birra irlandese per finire in tema il vostro pranzo o cena.

 

Dettagli Ricetta:

Regione: Irlanda
Portata: Secondi
Persone: 4
Cottura: 2 ore e 15 minuti
Realizzazione: 2 ore e mezzo
Difficoltà: Media

Ingredienti:

  • 1 kg di reale di manzo irlandese
  • 80g di cipolle
  • 60g di carote
  • 40g di sedano
  • 20g di funghi secchi
  • 30g di olio di oliva
  • 40g di burro
  • 20g di farina bianca 00
  • 50g di lardo
  • 120 cc di birra Guinness
  • 1 l di brodo di carne
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 chiodi di garofano
  • Noce moscata (q.b.)
  • Cannella (q.b.)
  • Sale e pepe (q.b.)

STUFATO ALLA BIRRA

Preparazione:

Tagliate a pezzi piccoli la carne e infarinatela leggermente.

Dopodichè, in una casseruola, fate rosolare l’olio e il burro e aggiungete la carne. Fatela rosolare bene e poi bagnatela con la birra. Aggiungete le verdure tagliate e le spezie. I funghi vanno ammollati prima in acqua calda.

Coprite successivamente con il brodo e cuocete lentamente per circa 2 ore.  A cottura ultimata passate al setaccio tutte le verdure e le spezie. Fate poi restringere il sugo fino a renderlo una crema per circa 15 minuti. Per accelerare i tempi, inoltre,  basta usare un pizzico di maizena.

Disponete infine la carne in una pirofila ben calda, copritela con il suo intingolo e servitela dunque caldissima con polenta o patate.

Ricetta per concessione di Irish Food Board – Bord Bia