Saltimbocca alla romana

3 gennaio 2019Piatti di Carne1641Visualizzazioni
I veri saltimbocca sono proprio quelli alla romana, un secondo di carne molto facile e veloce da preparare. Una ricetta che si tramanda di generazione in generazione, e che ha varcato i confini nazionali, essendo apprezzata in tutto il mondo.
Il saltimbocca è preparato con carne di vitello, rivestita o condita con prosciutto crudo e salvia, marinato nel vino bianco, olio o acqua salata a seconda della regione o il proprio gusto.

Dettagli Ricetta:

Regione: Lazio
Portata: Secondi
Persone: 4
Cottura: 20 minuti
Preparazione: 15 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti:

  • fettine di vitello, quattro
  • prosciutto crudo, quattro fette
  • foglie di salvia
  • 30 grammi di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe

Preparazione

Eliminare gli eventuali nervetti dalla carne e batterla con un batticarne dopo averla “chiusa” tra due fogli di carta forno. Lavare e asciugare la salvia facendo attenzione a non romperla.

Adagiare una fettina di prosciutto su ogni fettina di carne. Disporre poi una foglia di salvia su ogni fettina fermando con uno stuzzicadenti.

Far sciogliere il burro e quando inizia a soffriggere adagiare i saltimbocca e cuocerli per farli rosolare un paio di minuti per ogni lato.

Una volta rosolati, sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere. Salare e aggiungere pepe.

Disporre i saltimbocca su un piatto da portata, unire due cucchiai di acqua al fondo di cottura e irrorare i saltimbocca. Servire immediatamente.