Risotto alle ortiche

7 aprile 2018Erbe789Visualizzazioni

Le ortiche sono molto diffuse nelle nostre zone: crescono facilmente nei campi, nei boschi, nei prati, nei giardini.

Da sempre bistrattate, queste piante invece hanno preziose virtù salutari e sono molto adatte a essere utilizzate in cucina. Ricche di ferro, sali minerali, magnesio, calcio, fosforo, silicio e vitamine C, A e K, le ortiche hanno proprietà diuretiche, digestive, ricostituenti, depurative, tonificanti, oltre a svolgere un’azione antinfiammatoria a livello intestinale.

Anche se ancora non è tempo di andare a cercarle nei campi (la stagione è la primavera, e aprile in particolare), non è difficile trovare le ortiche nei mercatini della verdura ben riforniti.

Ecco come preparare un risotto alle ortiche da leccarsi i baffi!

Dettagli Ricetta:

Regione: Lombardia
Portata: Primo
Persone: 4
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti:
  • 300 grammi di riso
  • 200 grammi di germogli di ortica
  • 50 grammi di burro
  • Olio extravergine di oliva
  • Formaggio grana
  • Brodo leggermente salato
  • Sale
  • Pepe
Preparazione

Lavare e mondare le ortiche e tagliarle grossolanamente. Immergerle un paio di minuti nell’acqua bollente.

Fare scaldare nel tegame olio e metà burro.

Unire il riso e farlo tostare leggermente, mescolando.

Unire il brodo caldissimo e le ortiche e cuocere a fuoco vivace. A metà cottura regolare di sale.

Togliere dal fuoco e mantecare velocemente il tutto con burro e formaggio grattugiato, cospargendo con un pizzico di sale e pepe.

risotto-alle-ortiche

 

Tag:Erbe