Polpettone classico

24 gennaio 2018Polpettone di carne704Visualizzazioni

Ci sono tante varianti del polpettone, che sono molto diverse da regione a regione e persino da una famiglia all’altra. In effetti, questo è un piatto che si presta all’introduzione di molti ingredienti, anche innovativi. Qui vi forniamo la ricetta del polpettone classico, per un secondo gustoso e sostanzioso da accompagnare con un bel vassoio di patate arrosto o una ricca insalata.

polpettoneDettagli Ricetta:

Regione: Italia
Portata: Secondi
Persone: 4
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 35 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti:
  • 500 gr. di macinato di manzo scelto
  • 2 uova intere
  • 60 gr. di prosciutto crudo
  • 30 gr. di mortadella
  • 80 gr. di parmigiano grattugiato
  • 100 gr. di pangrattato
  • 100 gr. di pane bagnato nel latte
  • noce moscata, sale e pepe
  • Olio extra vergine di oliva
Preparazione:

Ungere di burro uno stampo rettangolare, cospargerlo di pane grattato.

Tritare il prosciutto, la mortadella, il pane bagnato nel latte e amalgamarlo alla carne macinata, aggiungere le uova, il formaggio, sale e pepe e la noce moscata.

Formare un cilindro con le mani e passarlo accuratamente nel pangrattato. Porlo in una pirofila irrorata d’olio extravergine di oliva e cuocerlo in forno per 30 minuti girandolo spesso a 180°. Oppure cuocerlo in una padella ampia e profonda avendo cura di farlo dorare da tutti i lati a fuoco vivace, proseguendo poi a fuoco basso per circa 35 minuti.

Far raffreddare bene prima di affettare. Servire con patate arrosto o insalata.

Vino consigliato per il polpettone classico: Chianti Colli Senesi.