Pasta di ceci con cozze

18 febbraio 2018Primi piatti italiani426Visualizzazioni

Piatti tipici della cucina italiana o piatti nuovi e curiosi? Ogni anno ad animare i preparativi del Natale c’è l’eterna diatriba tra gli appassionati dei piatti della tradizione e gli amanti della sperimentazione di ricette nuove.
Lo chef Farmo, Maurizio De Pasquale, ha ideato per un Natale non convenzionale una ricetta “mari e monti”a chi desidera rompere gli schemi con sapori inediti: si tratta di una sontuosa pasta di ceci con cozze su salsa di mela cotogna, aceto balsamico e carciofo romano, profumato alla zucca mantovana e zenzero fresco.
L’ottima consistenza ed il gusto delicato ma deciso della pasta di ceci sono la base per un piatto eccellente; l’uso di pasta fatta interamente di legumi, la ricchezza di vegetali e la presenza di frutti di mare rendono questa preparazione ricca e virtuosa dal punto di vista nutrizionale.
Un piatto bello, aromatico, avvolgente che sicuramente vi farà fare una splendida figura. E, nonostante i tanti ingredienti, un piatto semplice da realizzare anche a casa.

Dettagli Ricetta:

Regione: Italia
Portata: Unica
Persone: 4
Preparazione: 1 ora
Cottura: 15 minuti
Difficoltà:

Ingredienti:
  • 280g Pasta di Ceci
  • 250 g Cozze sgusciate
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 ramoscelli freschi menta peperita
  • 500 g carciofi freschi 500
  • 2 mele cotogne
  • 50 g zucca fresca
  • zenzero fresco q.b
  • sale, pepe e aceto balsamico q.b.
Preparazione:

Acquistare le cozze fresche. Lavarle bene sotto l’acqua per togliere le impurità. In casseruola con olio Evo, qualche spicchio di aglio un po’ di menta peperita, giusto per dare un tono fresco alle cozze, sale e pepe, far aprire le cozze. Quando ben aperte sgusciarle. Buttare i gusci e mantenere la salsina che si è formata.

Pulire i carciofi e bollirli fino ad ottenere una struttura morbida. Una parte di carciofo frullarli per renderli a purea, insieme a della mela cotogna. Aggiungere poi olio Evo sale e pepe. A mano inserire qualche goccia di aceto balsamico.

Pulire e cuocere la zucca. Tagliare finemente zucca e zenzero da utilizzare come guarnizione finale.

Cuocere la pasta tenendola al dente.Unire tutte le preparazioni a piacimento.