Insalata di farro con prosciutto

Il farro è uno dei primi cereali che l’uomo ha coltivato. Oggi vi presentiamo una ricca e gustosa insalata di farro con prosciutto di spalla, da consumarsi fredda durante l’estate, anche come piatto unico. Una variante? Se preferite, usate lo speck al posto del prosciutto: vi darà un tocco di affumicato molto buono.

Dettagli Ricetta:

Regione: Italia
Portata: Piatto unico
Persone: 4
Cottura: 30 minuti circa
Preparazione: 20 minuti. Per il farro, occorre metterlo a mollo per qualche ora
Difficoltà: Facile

Ingredienti:
  •  500 gr di farro
  • 150 gr di prosciutto di spalla, o speck, in tre – quattro fette spesse meno di un cm
  • 20 -30 pomodori ciliegini
  • Mezza cipolla
  • 150 gr di rucola
  • Erba cipollina
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
 Preparazione

Se necessario, mettere il farro in ammollo per qualche ora, e poi cuocerlo in abbondante acqua, salando a fine cottura. Non appena sarà cotto, ma al dente, scolarlo.
Metterlo in una bella ciotola capiente e mescolare con tre o quattro cucchiai di olio, per far sì che i chicchi restino ben separati fra loro.
Tagliare il prosciutto, o lo speck, a dadini piccoli e dopo aggiungerli al farro mescolando delicatamente.
Prendere la cipolla e tagliarla anch’essa a dadini.
Fare a pezzetti anche i pomodorini, prima in 4 e poi ancora in parti piccole, avendo cura di togliere via un po’ di succo prima di metterli nel farro.
Lavare ed asciugare la rucola, tenendone da parte qualche foglia per impiattare, mentre il resto ridurlo a pezzettini finissimi tritandolo con una mezzaluna, o con un coltello molto affilato.
Aggiungere al farro il sale, la rucola tritata e l’erba cipollina. Mescolare bene tutti gli ingredienti e far riposare almeno una mezz’ora l’insalata prima di servire. farro