Gnudi

Gli gnudi sono un piatto povero tipico toscano. A base di ricotta e spinaci, sono semplici da fare seguendo qualche accorgimento. Perfetti per pranzo o per cena conditi con un po’ di salsa di pomodoro o semplicemente burro e salvia.

Dettagli Ricetta:
giulia-scarpaleggia
©Giulia.Scarpaleggia

Regione: Italia
Portata: Primi
Persone: 4
Preparazione e cottura: 20 minuti
Difficoltà: Media

Ingredienti:
  • 350 gr. di ricotta
  • 500 gr. di spinaci
  • 2 uova piccole
  • Farina
  • Noce moscata
  • Parmigiano
  • Bordo di carne
  • Sale e pepe qb
Preparazione:

Lavete e lessate gli spinaci. Strizzateli bene e tritateli fini sul tagliere. Metteteli poi in una zuppiera aggiungendo due uova piccole, due cucchiai di farina, 4 cucchiai di parmigiano, sale, pepe e un pizzico di noce moscata.

Mescolare bene l’impasto e formare delle palline, dando loro la forma tonda o allungata, della dimensione all’incirca di poco più di una noce.

In una pentola fate bollire dell’acqua con un po’ di sale oppure del brodo e buttateci uno per volta gli gnocchi. Cuoceteli per qualche minuto, scolateli e conditeli con salsa al pomodoro oppure burro e salvia.

Cover photo ©www.chiododigarofano.blogspot.it