Gnocchi alla romana

15 settembre 2018gnocchi1293Visualizzazioni

Piatto delizioso ed economico, gli gnocchi alla romana sono una ricetta classica della tradizione culinaria laziale, che prevede l’uso del semolino al posto delle patate.

Dettagli Ricetta:

Regione: Lazio
Portata: Primo
Persone: 4
Cottura: 40 minuti
Preparazione: 20 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti: 
  • Latte intero 1 litro
  • Semolino 250 gr
  • Burro 100 gr
  • Groviera 100 gr
  • Parmigiano Reggiano 100 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
Preparazione

Scaldare il latte con un po’ di sale e un pezzetto di burro. Quando bolle, versare il semolino a pioggia, mescolando continuamente. Far cuocere per circa 10 minuti.

Togliere dal fuoco e unire una cucchiaiata di parmigiano grattugiato.

Bagnare una teglia, stendervi il semolino per un altezza di ½ centimetro e livellare la superficie con un coltello bagnato. Quando il semolino sarà raffreddato, tagliare con un bicchierino da liquore tanti piccoli dischi.

Fondere 50 g di burro in un tegamino, imburrare una pirofila e fare uno strato con i ritagli avanzati dei dischi. Spolverizzare con il parmigiano e bagnarli a cucchiaiate con il burro fuso.

Stendere uno strato di gnocchi, spolverizzare ancora con il parmigiano, bagnare con il burro fuso, ed infine spolverizzare con il groviera.

Infornare a 200°C e far cuocere finché non si sarà formata una bella crosta dorata.
Servire in tavola nella stessa pirofila.