Finocchi al gratin Light

7 gennaio 2019Piatti di verdure1651Visualizzazioni
Un contorno leggero, molto facile e veloce da preparare i finocchi al gratin light, ma che saprà soddisfare di sicuro il vostro gusto. Qui non è previsto l’uso della besciamella, che viene sostituita con fiocchetti di burro e un filo di panna.

Vediamo come preparare i finocchi al gratin light.

Dettagli Ricetta: 

Regione: Italia
Portata: Contorni
Persone: 4
Cottura: 30 min.
Preparazione: 20 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti:

  • 4 finocchi
  • 1 patata
  • burro a fiocchetti circa 50 gr
  • pangrattato q.b.
  • panna da cucina q.b. circa una tazza piccola
  • parmigiano reggiano q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe

Preparazione:

Lavare e pulire i finocchi e la patata e tagliarli a fette dello spessore di circa mezzo centimetro. Farli bollire in acqua salata per circa 10 minuti.

Ungere una pirofila con un filo di olio, trasferirvi i finocchi e la patata scolati, ma non eccessivamente asciutti, e disporli per bene su tutta la superficie.

Versare un filo di panna, dei tocchetti di burro, noce moscata, distribuire il pangrattato a pioggia sopra il composto e finire con una grattata di parmigiano reggiano. Procedere nello stesso modo per il secondo strato.

Infornare per 20-30 minuti nel forno preriscaldato e cuocere a 200° fino a che non sono dorati.