Crespelle fiorentine

Una ricetta tradizionale locale, le crespelle fiorentine, non abbastanza conosciuta e diffusa in altre parti d’Italia. Eppure il procedimento è molto semplice e il piatto veramente gustoso. Ideale per un pranzo domenicale o per sostituire i classici cannelloni. Ottime anche servite fredde.

crespelle-fiorentine
Dettagli Ricetta:

Regione: Toscana
Portata: Primi
Persone: 4
Cottura: un’ora circa in totale
Difficoltà: Media

Ingredienti:
Per le crespelle:
  • 100 gr di farina
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di panna da cucina
  • Burro
  • Sale
  • Salsa di Pomodoro per condire
Per il ripieno:
  • 600 gr. di spinaci
  • 300 gr. di ricotta
  • 1 uovo
  • parmigiano
  • noce moscata
  • sale e pepe
Per la besciamella:
  • 100 gr. di farina
  • 100 di burro
  • 1 litro di latte
  • noce moscata
Procedimento:

Lessare gli spinaci in acqua salata, poi scolarli e tritarli finemente. Unire la ricotta, l’uovo, tre cucchiai di parmigiano grattugiato, un po’ di noce moscata e aggiustare di sale e pepe.

Preparare a parte la pastella amalgamando le uova con la farina, il latte caldo e il burro fuso.

Preparare la besciamella: in una casseruola fare fondere il burro, aggiungere la farina setacciata e mescolare finché non si amalgama bene il tutto e diventa compatto; a questo punto aggiungere poco per volta il latte, sempre mescolando e facendo attenzione che non si formino grumi. Aggiustare con sale, pepe e noce moscata e lasciar cuocere a fuoco lento finché non si addensa.

Procedere alla cottura delle crespelle in una teglia apposita imburrata. Farle sottili. Disporvi sopra l’impasto di spinaci e ricotta e arrotolarle come cannoli. Porle in una teglia da forno imburrata e coprirle con abbondante besciamella e salsa di pomodoro. Gratinare a forno medio per 15-20 minuti.