Carrè di agnello con burro bretone

7 gennaio 2018Carni ovine48Visualizzazioni

La carne di agnello è apprezzata sia per il suo gusto caratteristico, la freschezza ed il sapore prelibato, sia per la sua qualità e varietà dei suoi tagli, che possono essere preparati e adattati secondo il proprio gusto. Il carrè di agnello con burro bretone è una ricetta appetitosa e che farà contenta tutta la famiglia.

Dettagli Ricetta:

Regione: Italia
Portata: Secondo

Persone: 4
Preparazione: 
1 ora
Cottura: 
30 minuti
Difficoltà: Media

Ingredienti:
  • 2 tagli di carrè di agnello
  • 3 spicchi d’aglio
  • 25 grammi di burro fuso
  • sale e pepe macinato al momento
  • Burro bretone
  • 125 grammi di burro
  • 1 cucchiaio di erba cipollini, tritata
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di cerfoglio tritato
  • 1 cucchiaio di dragoncello tritato
  • 2 scalogni tritati
Preparazione:

Strofinare la carne con gli spicchi d’aglio tagliati a metà. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per almeno un’ora.
Mettere una griglia in una teglia da forno e disporvi la carne sopra. Ricoprire tutti i lati della carne con il burro fuso e condire con sale e pepe macinato al momento.
Scaldare il forno a 220°C. Cuocere la carne per 10 minuti. Ridurre quindi la temperatura a 180°C e continuare a cuocere per altri 10 minuti. Togliere dal forno e lasciare riposare per 10 minuti, coprendo la teglia con foglio di stagnola.
Nel frattempo preparate il burro bretone. Immergere le erbe e lo scalogno in acqua bollente o a vapore per un minuto. Scolare e asciugare delicatamente con carta assorbente. Incorporare le erbe e lo scalogno nel burro.
Affettare la carne, mettere una noce di burro su ciascuna fetta e servire con patate bollite.