La Piccola Cucina by Philip Guardione

15 maggio 2018featuredRistorazione114Visualizzazioni

Oggi la catena di ristoranti Piccola Cucina by Philip Guardione prenderà parte all’evento “Ospitalità Italiana – Authentic Italian Table” di New York.

Promossa dalla Camera di Commercio italiana in America (IACC), e giunta alla sua ottava edizione, durante questa serata si vuole celebrare la tradizione culinaria italiana durante la quale parteciperanno, non solo Piccola Cucina, ma anche alcuni tra i ristoranti italiani della Grande Mela, i cui chef proporranno alcuni piatti selezionati dai loro menu. Per l’occasione lo Chef Guardione insieme con la sua brigata, preparerà due piatti tipici della tradizione siciliana e tra i più richiesti nei suoi ristoranti: l’arancino catanese e la pasta alla Norma.

Lo Chef Philip Guardione

Philip Guardione, chef siciliano che ha aperto il suo primo locale a New York nel 2008 e che, negli anni, ha ampliato la sua catena fino a essere oggi proprietario di tre ristoranti a New York e uno a Ibiza.
Guardione, insieme al suo team interamente italiano, ha raggiunto il successo ed è riuscito a emergere grazie all’ impronta che ha voluto dare ai suoi locali che mostrano appieno, dall’arredamento al menu, le origini dello chef. Nei ristoranti Piccola Cucina, infatti, i piatti proposti sono i più rappresentativi della Sicilia e sono preparati curando e valorizzando le materie prime che provengono sempre dall’Italia.

Il rispetto delle tradizioni e dei sapori genuini della sua terra sono state le qualità che hanno permesso a Philip Guardione di farsi apprezzare dai clienti, ma anche dagli esperti del settore che, infatti, lo hanno selezionato per partecipare a un evento come “Ospitalità Italiana” che si rivolge a quei ristoranti che sono riusciti nell’intento di esportare l’italianità nel mondo, facendo conoscere anche all’estero i gusti autentici delle migliori ricette nazionali.

L’evento si terrà martedì 15 maggio a partire dalle ore 18 presso l’Hudson Mercantile di New York.