Debutta a Milano Svinazzando, il primo Personal Wine Bar

2 gennaio 2018Wine Bar66Visualizzazioni

Il bar presenta bottiglie personalizzate e degustazioni “Taste, love, buy”. L’enoteca, già presente a Busto Arsizio (VA) con un Flagship Store, si prepara all’importante debutto a City Life.

Svinazzando, il primo Personal Wine Bar nato dall’intuizione imprenditoriale di Matteo De Pedys, si prepara a prendere per la gola la Milano Gourmand. Già presente a Busto Arsizio (VA) con il suo Flagship Store, il Wine Store debutterà nel cuore del nuovo Shopping District City Life.

Il primo Personal Wine Bar

Svinazzando nasce nel segno della personalizzazione di ogni dettaglio dell’esperienza di gusto. L’enoteca combina la possibilità di realizzare bottiglie ed etichette speciali con percorsi degustazione e un’ampia scelta di signature cocktail. Ma non solo: Svinazzando offre anche la possibilità di personalizzazione e acquisto dei dettagli della mise en place – dai bicchieri, alle posate fino agli stessi tovaglioli – e, in futuro, anche di opere d’arte esclusive all’interno dello store.

Il debutto a City Life

Svinazzando debutterà all’interno dello Shopping District di City Life, il polo commerciale che prenderà vita il prossimo 30 novembre nell’area dell’ex Fiera. Affacciato sulla piazza Tre Torri, Svinazzando sarà presente con un ampio punto vendita e dehor esterno.

Creazioni esclusive

Ci sarà la possibilità di realizzare versioni customizzate delle etichette e delle bottiglie senza quantitativi minimi – e quindi anche solo per una singola bottiglia. Inoltre, le personalizzazioni firmate Svinazzando si avvalgono di dettagli di altissima qualità.

Bottiglie uniche in ogni dettaglio

Svinazzando offre un’ampia gamma di vini bianchi, rossi, rosati, spumanti e bollicine metodo classico per soddisfare tutti i palati. Lo store scommette su 18 referenze nazionali, con la possibilità di richiedere i vini non presenti in catalogo. L’enoteca si distingue per la possibilità di personalizzazione di ogni dettaglio delle bottiglie, a partire dalla grafica e dal materiale delle etichette (Pvc, fibra di carbonio, tessuto, platino, oro, argento, cioccolato), fino al colore delle capsule, ai materiali di imbottigliamento, al pack (in legno, seta o cardboard), agli imballaggi e alle dimensioni (standard 0,75lt, magnum 1,5 lt, Jèroboam 3lt e Mathusalem 6lt).

Degustazioni “Taste, love, Buy”

Con la formula Taste, Love, Buy, Svinazzando inaugura percorsi degustazione personalizzati, con le migliori specialità gastronomiche artigianali del Belpaese (salumi, formaggi, pane) e la possibilità per il cliente di acquistare subito i prodotti più apprezzati.