Al Revolution il panino è gourmet

19 giugno 2017ConeglianoPanini gourmetRistorazione150Visualizzazioni

La strada per l’eccellenza parte dall’essenzialità e da una scrupolosa selezione delle materie prime

Chi l’ha detto che per avere appeal bisogna per forza essere elaborati? Nella cucina del Revolution la regola base su cui costruire ogni panino gourmet parte sempre da una parola: semplicità. È esattamente questa la sfida nella quale ogni giorno si impegna Tonino Ronchi, titolare insieme alla moglie Eleonora del ristorante bistrot Revolution di Conegliano (TV). Qui, in un contesto dinamico e innovativo, volutamente friendly ma allo stesso tempo curato e raffinato, si creano proposte sfiziose che fin dalla presentazione invitano all’assaggio, giocando sul fattore emozionale e stuzzicando vista e palato.
Un risultato che parte da una forte competenza e sapienza nella selezione di materie prime di indiscussa qualità dando sempre priorità a quelle provenienti dal territorio, nell’abbinamento tra gli ingredienti e nell’applicazione delle corrette tecniche di cottura. Alcuni esempi?

Club Sandwich Saporito

Club-Sandwich-Saporito-RevolutionIngredienti: Radicchio di Castelfranco IGP, Radicchio Rosso di Treviso IGP, salmone affumicato scozzese, robiola, pomodori secchi.
Esecuzione: Rosolare tre fette di pane (in cassetta o da toast).
Sulla prima base comporre il sandwich posizionando prima il radicchio di Castelfranco, la robiola spalmandola anche anticipatamente sul pane, i pomodorino secchi, il radicchio di Treviso precedentemente cotto alla piastra ed infine disporre del salmone affumicato. Appoggiare la seconda fetta di pane ed eseguire su di esso la stessa operazione. Costruito il tutto, tagliare il sandwich in diagonale in modo da ottenere 4 spicchi pronti per essere gustati.

Bruschetta Revolution 

Ingredienti: speck Sauris, Montasio, gorgonzola dolce Tosi, noci sgusciate, focaccia romana
Esecuzione: precottura della focaccia per 2 minuti a 200°, toglierla dal forno e comporre iniziando dal Montasio a fettine, proseguire con il gorgonzola, successivamente disporre le noci sbriciolate e rimettere in forno per altri 5 min sempre a 200°. A fine cottura disporre lo speck tagliato molto sottile.

Baguette Reale

Baguette-Reale-RevolutionIngredienti: una baguette, carpaccio di chianina, stracciatella d’Andria, pomodori confit, insalata riccia, olio delicato, pepe Sarawak.
Esecuzione: dopo aver tagliato la baguette rosolarla per ca 3 min. in forno a 200°.
Sulla sua base posizionare per prima l’insalata riccia, poi i pomodorini confit e la stracciatella di Andria e condire con  un filo di olio leggero dal gusto delicato (Turri Dop del Garda o olio ligure), aggiungere il carpaccio di chianina ed una generosa macinata di pepe, meglio se Sarawak. Infine richiudere con al parte superiore della baguette.

Eleonora Casagrande, socia del ristorante Bistrot Revolution
Eleonora Casagrande, socia del ristorante Bistrot Revolution

Da tutti ormai riconosciuto come il bistrot di Conegliano, Revolution é un accogliente ristorantino il cui nome suggerisce dinamismo e desiderio di distinzione. Avviato nel 2012 da Tonino Ronchi e dalla moglie Eleonora Casagrande, socia responsabile della gestione, si ispira ai celebri locali parigini.
Situato in pieno centro ma in una suggestiva piazzetta interna pedonale con ampio plateatico per la bella stagione, dopo un accurato restyling ha portato in città una ventata di Mitteleuropa. Al Revolution è possibile consumare un rapido break, darsi appuntamento per un aperitivo con gli amici o concedersi il tempo per una cena sfiziosa e ricercata nel segno dell’eccellenza a portata di tutti. Il locale propone anche un’ampia offerta di vini personalmente selezionati dai titolari, che spaziano da etichette nazionali a quelle internazionali inclusa un’ambiziosa proposta di referenze di champagne, alcuni vini biologici e biodinamici, alcune birre e un’accurata selezione di distillati. 

REVOLUTION – Ristorante e Bistrot
Piazzetta Marco d’Aviano, 3  Conegliano (TV)
Tel:  +39 0438 369323
Aperto dal martedì alla domenica: h 11.00 – 15.00 / 18.00 – 01.00
Giorno di riposo: lunedì