Latte crudo, buonissimo!

15 dicembre 2016featuredlattelatte crudo1302Visualizzazioni

Esistono odori e sapori che ci richiamano alla memoria momenti indimenticabili della nostra vita, regalandoci benessere e soddisfazione. Si tratta del comfort food, il cibo come coccola. Una magica combinazione di pietanze ed emozioni.

Il latte è il comfort food per antonomasia. Rappresenta il legame stretto con l’infanzia.

Chi non si è mai consolato con una tazza di latte e biscotti?

Il latte è anche l’ingrediente principale di molti comfort food come il latte di riso, i biscotti al latte, il gelato in tutti i suoi gusti, la crema di latte, la panna cotta, il latte alla portoghese e chi più ne ha più ne metta.

E parlando di latte, quello crudo è una vera e propria esplosione di gusto.

Il latte crudo è latte allo stato naturale, appena munto, commercializzato così com’è, non pastorizzato, venduto sfuso, in fattoria o negli appositi distributori di latte alla spina.

È latte che non ha subito trattamenti termici: intero e genuino, saporito, cremoso, vivo, con tante vitamine e fermenti lattici vivi. Un’esperienza da fare, un sapore ritrovato da provare.

Il latte acquistato in fattoria o nei distributori automatici si conserva per due giorni, per 3 o 4 se viene bollito subito dopo l’acquisto. I distributori vengono riforniti tutti i giorni da allevatori del luogo che di solito offrono anche altri prodotti in vendita, quali formaggi, ortaggi e carne a km zero. Il litro costa un euro, ma si può comprare anche mezzo litro con 50 centesimi, o addirittura 20 cc con 20 centesimi. Bisogna portarsi le bottiglie da casa, oppure si possono acquistare al distributore. Una volta comprato il latte crudo, bisogna avere cura di non interrompere la catena del freddo e riporlo al più presto in frigo.

Qui trovate la mappa di tutti i distributori automatici d’Italia.

http://www.milkmaps.com/index.php


E se volete gustare un comfort food appagante, vi suggeriamo la ricetta della torta di riso semplice, da fare con il latte crudo, uova freschissime e riso di qualità. Provatela e rimarrà nei vostri cuori.

Torta di Riso Semplice al latte crudo

Occorrono 100 gr di riso, 3/4 litro di latte crudo, 200 gr. di zucchero, 3 uova intere freschissime, sale, 5/6 cucchiai di marsala.

Versate il latte in una pentola con lo zucchero (170 gr.) e far bollire. Versare il riso e cuocere per circa 10 minuti.

Lasciare intiepidire e aggiungere i tre tuorli e il vino passito (3 cucchiai), mescolando bene.

Montare le chiare a neve ferma con un pizzico di sale e unirle al composto mescolando delicatamente dal basso in alto, unire anche un pizzico di bicarbonato di soda.

Foderare uno stampo con carta da forno bagnata e strizzata e versare il composto.

Cuocere a 180° per circa 40 minuti. Dopo 40 minuti versare sopra la torta dello zucchero sciolto nel vino passito o marsala e rimettere in forno per 10 minuti.

Torta_di_riso