Una carne naturale e sostenibile

La carne di manzo irlandese si presenta in Italia con una storia di libertà. Irish Food Board punta a conquistare il palato degli italiani grazie al gusto distintivo, l’origine tracciata, un allevamento naturale e il racconto di un prodotto dalla qualità premium. 

Le tendenze degli ultimi anni hanno evidenziato un’evoluzione costante e progressiva dei consumatori, sempre più consapevoli e attenti a ciò che mettono nel carrello. Un fenomeno che ha coinvolto anche i consumi di carne e di carne rossa in particolare: mai come oggi gli italiani prestano grande attenzione alla qualità, alla provenienza e alla sostenibilità del prodotto. Tre concetti chiave su cui Bord Bia – Irish Food Board, l’ente governativo per lo sviluppo e la promozione dei prodotti alimentari, delle bevande e dell’orticoltura irlandese, ha scelto di puntare per promuovere la carne di manzo irlandese in Italia, valorizzando un prodotto premium e assicurato dal Bord Bia Quality Assurance Scheme, che controlla e verifica la qualità e la tracciabilità lungo tutta la filiera.

Il risultato è una carne unica nel suo genere: tenera, grazie a una vita trascorsa in libertà e senza stress, con un sapore intenso e distintivo, dovuto in particolare all’alimentazione naturale, e un colore rosso borgogna grazie all’alto contenuto di betacarotene. Inoltre presenta ottimi valori nutrizionali, grazie al ridotto contenuto e alla migliore distribuzione deigrassi e al contenuto elevato di Vitamina A ed E e Omega 3.

Una carne assolutamente da provare!

Cliffs-of-Moher