Successo della Meat Academy a firma Chef Berton

Si riconferma il successo della Meat Academy di Bord Bia e METRO Italia, quest’anno per la prima volta in una veste digitale.

Si è tenuto il 19 ottobre scorso l’esclusivo evento Carne irlandese. Il Sapore dell’Eccellenza”, la seconda edizione della Meat Academy, quest’anno, per la prima volta, in una veste totalmente innovativa: è stata infatti trasmessa al grande pubblico attraverso un canale streaming, sul sito:
www.irishbeef.it/meatacademy/metro.

Bord Bia, ente governativo per la promozione del food&beverage irlandese, e METRO Italia, specialista della distribuzione all’ingrosso con un orientamento particolare alla ristorazione e all’ospitalità, si sono uniti per celebrare e far conoscere la carne irlandese in Italia. Al loro fianco due ambasciatori d’eccellenza: lo Chef Andrea Berton e il critico gastronomico Paolo Marchi, portavoce delle straordinarie caratteristiche distintive della carne irlandese. 

Per l’occasione, lo Chef stellato ha presentato uno show cooking live, svoltosi all’interno della METRO Academy di Milano e trasmesso in streaming, durante il quale ha creato due ricette perfette per valorizzare al meglio questo prodotto eccezionale: controfiletto di manzo irlandese con patate fritte e sugo di peperoni rossi e nocetta d’agnello irlandese con friggitello, ricotta e salsa alle erbe.

“La carne irlandese mi ha davvero stupito, non solo per l’alta qualità del prodotto, ma anche per la sua storia fatta di allevatori che si tramandano il mestiere di generazione in generazione” ha commentato Chef Andrea Berton. “L’alimentazione a base di erba seguita dalle mandrie, si trasmette nei profumi unici che questa carne emana: è compito di chi la cucina valorizzare questa materia prima, trattandola con amore.”

Controfiletto di manzo irlandese con patate fritte e sugo di peperoni rossi

Paolo Marchi, ha aggiunto: “Fatti e non parole, questo è quanto mi aspettavo di registrare al termine della lunga giornata con lo Chef Andrea Berton e le carni irlandesi di manzo e di agnello cucinate da Berton stesso. E non accade sempre, perché sovente c’è scollamento tra promesse e prodotti. Non in questo caso. Il sapore dell’eccellenza è quanto assicurano gli esperti di Bord Bia e il sapore c’è, naturale, diretto, elegante anche con la carne di agnello.”

Francesca Perfetto, Bord Bia Italia ha dichiarato: “Quest’anno la veste digitale della Meat Academy ci ha permesso di far avvicinare ancora di più la carne irlandese al grande pubblico, grazie anche alle numerose persone che hanno seguito il live streaming da ogni parte d’Italia. Eventi come questo, anche grazie all’intervento di professionisti di eccellenza come lo Chef stellato Andrea Berton e il critico gastronomico Paolo Marchi, si confermano un ottimo mezzo per diffondere una ‘cultura della carne irlandese’ non solo tra gli addetti al settore, ma anche tra i consumatori, che al giorno d’oggi sono sempre più consapevoli, informati e interessati alle caratteristiche dei prodotti che scelgono di consumare.”

L’Irlanda è da sempre rinomata per l’allevamento di bovini: la sua conformazione geografica, il clima mite, il terreno fertile e le abbondanti piogge offrono infatti le condizioni ideali per pascoli verdeggianti; queste caratteristiche sono accompagnate da una passione per l’allevamento radicata nel tempo e tramandata di generazione in generazione.

Nocetta d’agnello irlandese con friggitello, ricotta e salsa alle erbe

Il principale punto di forza di questo prodotto premium è quello di essere garantito dal Grass Fed Standard: il primo standard al mondo su scala nazionale che consente di tracciare e verificare la percentuale di erba consumata nella dieta delle mandrie di bovini irlandesi. Questo protocollo stabilisce le regole sul nutrimento a base di erba che devono essere rispettate dalle singole aziende agricole in modo che i prodotti possano essere classificati come “Grass Fed”: affinché questo avvenga, l’erba deve costituire almeno il 90% dell’alimentazione dei bovini.
L’alimentazione a base di erba conferisce alla carne il tipico sapore intenso del manzo irlandese, che si contraddistingue anche grazie al caratteristico “golden fat”, il succulento grasso dorato che ricopre e penetra all’interno di una polpa color rosso borgogna. Infine, la marezzatura ottimale, ossia la distribuzione uniforme del grasso intermuscolare, rende questa carne davvero gustosa.

I benefici della carne bovina irlandese vanno ben oltre la consistenza tenera e il gusto ricco: numerose ricerche internazionali mostrano che i bovini che si nutrono di erba hanno una maggiore concentrazione di vitamine, minerali, acidi grassi, omega-3 e betacarotene – un precursore di vitamina A che aiuta a mantenere alto il sistema immunitario e la vista – e ha inoltre una concentrazione minore di grassi saturi rispetto ai bovini allevati in stalla.

Il primo evento digitale della Meat Academy, insomma, è stato un successo, con un pubblico di oltre 4000 utenti che hanno visitato la piattaforma digitale, molti dei quali hanno seguito la diretta in streaming; un ulteriore passo in avanti per avvicinare sempre più le persone alla carne irlandese, un vero prodotto d’eccellenza.

Di seguito, il link per vedere un breve video dell’evento: https://youtu.be/hJkt8zGF-jk