Pollo di Lombardia dell’Avicola Alimentare Monteverde

3 aprile 2018carne di pollo68Visualizzazioni

Il Pollo dell’Avicola Alimentare Monteverde nasce in Lombardia, nelle colline di Franciacorta e qui viene allevato in luoghi sicuri, dove l’aria è salubre e il rispetto della natura altissimo. Una tracciabilità totale, un prodotto sano e garantito dall’impegno degli allevatori che si trasforma in gusto e benessere per il consumatore.

L’Avicola Alimentare Monteverde è una realtà produttiva ad integrazione verticale con un ciclo completo: dalla produzione del mangime all’allevamento delle ovaiole, dall’incubazione delle uova alla nascita dei pulcini, fino al pollo da carne e commercializzazione dei prodotti finali.
Anni di investimenti, di impegno e di crescita hanno permesso di raggiungere elevati standard qualitativi, realizzando un pollo magro e nutriente, con una muscolatura compatta e saporita. L’uso delle tecnologie e tecniche più moderne, combinato con i sistemi tradizionali di accrescimento, consente di ottenere un pollo alimentato in modo naturale, con mangimi a base di cereali, controllati e selezionati, cresciuto a terra in ampi spazi, con sistemi di aerazione e d’illuminazione tali da salvaguardare i più elevati livelli di benessere animale.
La Lombardia è una regione speciale, con una tradizione agro-zootecnica fortemente radicata nel territorio ed evoluta. La scelta dei siti produttivi offre l’opportunità di produrre a km 0 e di essere reattivi e sempre presenti, garantendo a 360° l’origine della carne, riducendo i tempi di trasporto e l’impatto ambientale.

Ecco i punti di forza del Pollo di Lombardia:
Rispetto del benessere animale: il Pollo di Lombardia è allevato con metodi che ne rispettano il benessere con condizioni migliori di quelle stabilite dalla normativa europea e nazionale. In particolare, viene garantita ai polli massima libertà di movimento. La normativa europea sul benessere animale – la più avanzata al mondo – prevede un limite di 33 kg di animali per mq. con la possibilità per l’allevatore di richiedere una deroga per ottenere il permesso di arrivare a 39 kg per metro quadro. Il Pollo di Lombardia è cresciuto in modo consapevole, rispettando i 33 kg per mq.
Allevato a terra: il Pollo di Lombardia viene allevato a terra, su truciolo di legno, in ambienti che rispettano le norme europee e italiane per parametri microclimatici e di illuminazione, densità di allevamento e comportamenti naturali.
Privo di residui antibiotici. Monteverde aderisce al piano nazionale di utilizzo consapevole del farmaco, con l’obiettivo di ridurne del 40% l’utilizzo entro il 2018 – ma tale obiettivo, grazie al notevole impegno dell’azienda, è già stato ampiamente raggiunto e superato a fine 2016, ben due anni in anticipo sulle previsioni.
Massima biosicurezza: gli allevamenti vengono vuotati fra un ciclo e l’altro per almeno 14 giorni – il doppio rispetto a quanto previsto dalla normativa – per garantire la sicurezza e la salubrità del luogo. La lettiera in truciolo di legno viene sostituita a fine di ogni ciclo di allevamento.
Rispetto dell’ambiente: la produzione di carni avicole è quella che ha meno impatto sull’ambiente; il Pollo della Lombardia, in particolare, riduce uno dei fattori più aggravanti e dispendiosi in termini d’inquinamento ambientale: i tempi di trasporto del prodotto, perché le fasi della filiera si sviluppano tutte entro pochi km.
Da sempre, Monteverde offre un prodotto di qualità elevata: l’attenzione al benessere degli animali e all’igiene è accurata in ogni fase della produzione per garantire un prodotto sano e sicuro al consumatore.
I controlli sono continui per ogni fase, sia da parte del personale interno che del servizio sanitario nazionale. La trasparenza è totale e l’azienda mette a disposizione del consumatore gli strumenti per verificare e toccare con mano come si produce e come sono allevati gli animali. Ciò è anche garantito da un ente esterno che ogni anno verifica il mantenimento dei requisiti necessari alla certificazione ISO UNI 20005:08 sulla rintracciabilità del prodotto, dalla fase di allevamento a quella di spedizione al cliente.
L’Avicola Alimentare Monteverde sta sviluppando ulteriori progetti per il futuro in riferimento alla produzione del convenzionale, al fine di garantire un sempre crescente benessere animale ed una produzione assolutamente sostenibile tramite il riciclo della pollina e utilizzando energie rinnovabili.

Monteverde è sempre attenta alle esigenze alimentari anche del territorio. In detta logica hanno ritenuto coerente promuovere sodalizi con le principali realtà sportive del territorio; tra queste spicca la sponsorizzazione del Germani Brescia Basket che sta perseguendo ottimi risultati di classifica.