L’olio extravergine d’oliva è oggi molto rivalutato dopo tanti anni in cui i consumatori parevano più apprezzare e preferire altri tipi di olii, soprattutto di semi, di cui erano vantate caratteristiche nutrizionali eccezionali.

L’uso dell’olio extra vergine di oliva è raccomandato a livello internazionale da dietologi e nutrizionisti. L’Italia è uno dei maggiori produttori di olio d’oliva nel mondo e nel nostro Paese il consumo di olio extra vergine di oliva non è mai stato abbandonato del tutto, nonostante l’introduzione di nuove tendenze e prodotti.

I benefici

L’utilizzo di olio extravergine di oliva ottenuto dalla spremitura a freddo delle olive ha importanti benefici per la salute. Le ricerca condotte hanno dimostrato che la sua inclusione nella dieta riduce i vari problemi cardiovascolari, migliorando il benessere generale. Nei paesi del Nord Europa, dove sono utilizzati per lo più grassi di origine animale, come burro e strutto, il numero di persone che soffrono di malattie cardiovascolari è superiore da quattro a cinque volte rispetto ai Paesi del bacino del Mediterraneo.

Negli ultimi anni, l’attenzione verso una corretta alimentazione ha rivalutato molti degli alimenti della tradizione mediterranea e tra questi c’è certamente il consumo regolare di olio d’oliva. Nella cosiddetta dieta mediterranea, l’olio d’oliva viene utilizzato per condire cereali, ortaggi e legumi e nella preparazione di piatti poveri e semplici rispetto ai prodotti più elaborati cui siamo stati abituati.

Limportanza della lavorazione delle olive

La lavorazione a freddo delle olive e l’estrazione per semplice pressione, senza scaldarne la polpa e senza l’aggiunta di acqua, rendono l’olio extra vergine di oliva superiore dal punto di vista nutrizionale ed organolettico, facilitandone la conservazione rispetto ad altri tipi di oli. In particolare, la spremitura a freddo riesca a conservare tutte le sostanze aromatiche e fenoliche.
Inoltre, l’olio extravergine d’oliva è più resistente in cottura ed anche più digeribile. Ma se lo consumate al naturale è molto meglio, perché si salvano tutte le sue proprietà.