Meat Academy

27 novembre 2018Bord BiacarnefoodIrlanda82Visualizzazioni
L’azienda con sede a Dublino ha creato Meat Academy. Un nuovo programma educativo e formativo per i professionisti del settore. Per creare una cultura della carne irlandese.

Da sempre, il ruolo di Bord Bia è quello di fungere da collegamento tra i fornitori di cibo, orticoltura e prodotti alimentari irlandesi, e quelli esistenti e potenziali in tutto il mondo. La mission è lo sviluppo mercati per fornitori irlandesi e portare il gusto del cibo irlandese a più tavoli in tutto il mondo.

 

I corsi di formazione

Oggi il consumatore ricerca la qualità, e ripone molta attenzione alla provenienza e alla sostenibilità della carne che viene portata in tavola. È per questo motivo che l’azienda irlandese continua la campagna di promozione delle proprie carni con la creazione di Meat Academy. Inoltre, ci saranno nuovi corsi per formare professionisti del settore – e tramite questi i consumatori finali. Questo per favorire l’educazione e la scelta delle carni, creando così una vera e propria cultura della carne irlandese.

Potranno partecipare ai corsi non solo macellai, chef e ristoratori, ma anche rivenditori, distributori e tutti gli stakeholder della filiera produttiva.

Nell’arco degli incontri verranno trattati aspetti come l’allevamento delle carni irlandesi, la produzione e il loro utilizzo nella ristorazione. Verrà data molta importanza anche alla selezione dei tagli, oggigiorno di grande rilievo nell’offerta dei menu enogastronomici.

In programmazione viaggi in Irlanda. Qui con visite guidate, si potranno visitare gli allevamenti produttivi dell’azienda, partecipando attivamente alle procedure che garantiscono il gusto e la sostenibilità della carne Bord Bia.

Workshop con i migliori esperti

Esperti di qualità dirigeranno gli incontri frontali attraverso training, workshop, e show cooking, con sessioni ricche di dimostrazioni pratiche e degustazioni.

Insieme alle carni Bord Bia, saranno i formatori d’eccellenza di Meat Academy a essere il valore aggiunto ai corsi. Per mezzo della loro profonda esperienza e conoscenza della materia prima, daranno un contributo fondamentale nella condivisione della propria esperienza e sviscerando le caratteristiche primarie di ogni prodotto.

Fra i tanti formatori troviamo allevatori e produttori, come Giorgio Pellegrini, titolare di una delle migliori macellerie milanesi. Inoltre, anche esponenti italiani dello Chefs’ Irish Beef Club (CIBC) che dal 2004, per iniziativa di Bord Bia, raccoglie l’eccellenza della ristorazione internazionale.

La carne irlandese in Italia

Si guarda anche all’Italia. Nicolas Ranninger, Direttore di Bord Bia in Italia, spiega che “il 90% della produzione bovina irlandese viene venduta all’estero e si tratta di un trend in crescita. Per questo riteniamo sia importante continuare a lavorare allo sviluppo e all’innovazione di Meat Academy.  Rappresenta un momento fondamentale di formazione per produttori e distributori italiani. L’Irlanda è infatti oggi tra i primi esportatori al mondo di manzo irlandese e l’Italia rappresenta un mercato strategico.