Marzia Buzzanca, prima donna nell’Olimpo del Premio 3 Spicchi Gambero Rosso

12 aprile 2018cheffeatured215Visualizzazioni

Cuoca Pizzaiola e Sommelier nell’Anno del Cibo Italiano Marzia Buzzanca ottiene il prestigioso Premio 3 Spicchi 2018 del Gambero Rosso per la sua Pizza gourmet, che si fa emblema ed espressione culturale di una tradizione culinaria diventata Patrimonio dell’UNESCO, in grado di esaltare le eccellenze dell’Italia nel mondo.


La pizza gourmet di Marzia Buzzanca è ricerca continua delle materie prime di qualità, spiccata capacità di originale accostamento degli ingredienti, attenzione costante all’aspetto salutistico con utilizzo di farine semi-integrali e biologiche e una continua sperimentazione con farine di canapa, grano saraceno e kamut, in un processo di lavorazione con lievitazione naturale a temperatura controllata non inferiore a 32 ore. Il risultato è una pizza fragrante dal cuore morbido con un’esplosione di gusto e profumi tra tradizione e innovazione, tecnica e sperimentazione. Si tratta un racconto personale delle eccellenze del territorio e dell’ Italia, di condimenti tradizionali che trasformano la pizza in un vero e proprio piatto di ristorazione, trionfo dei simboli di Abruzzo e dell’Aquila – zafferano DOP e liquirizia – e della miscellanea di gusti forti della tradizione mediterranea: baccalà, vitel tonnè, capesante, verza, bitto, pesteda, salvia fritta alici, pomodoro stufato, capperi di Pantelleria.
Il Premio 3 Spicchi 2018 del Gambero Rosso, riconosciuto a Marzia Buzzanca per il secondo anno consecutivo, si aggiunge al titolo di ‘Ambasciatrice della Pizza’ di Slow Food, alla Stella Foodies del Gambero Rosso e al Premio Speciale Ruota d’oro del Touring Club per il Centro Italia. Cuoca per passione e Pizzaiola d’eccellenza, con la creazione di una pizza studiata anche per le persone con intolleranze alimentari, Marzia Buzzanca è diventata il simbolo del coraggio e della forza per la rinascita de L’Aquila quando, a pochi mesi dal terremoto del 2009, ha riavviato per prima l’attività del suo ristorante pizzeria gourmet ‘Percorsi di Gusto’ nella cosiddetta ‘zona rossa’, il centro storico della città abruzzese devastata dalla calamità naturale.
Marzia Buzzanca è stata anche Ambassador del progetto culturale ‘Women for Italy. Nutrire il Futuro’ realizzato da FiloComunicazione per EXPO 2015 con i patrocini di MIPAAF, Comune di Milano, Expo 2015 con Women for Expo e l’endorsement ufficiale di Carlo Petrini, fondatore di Slow Food.