Lardo di Colonnata

27 febbraio 2018Salumi Tipici Italiani1061Visualizzazioni
colonnata
Il modo migliore per gustare tutta la bontà del lardo di Colonnata è servirlo su del pane abbrustolito e caldissimo.

Il Lardo di Colonnata è un lardo tipico, invecchiato per almeno sei mesi in vasche di marmo utilizzando nient’altro che sale marino e spezie.

Questo lardo viene prodotto solo a Colonnata, un piccolo villaggio con poche centinaia di abitanti, collocato ai piedi delle Alpi Apuane, tra le famose cave di marmo di Carrara, in Toscana. Si tratta di una bellissima zona montuosa che si affaccia sul Mar Mediterraneo, in uno scenario unico al mondo.
Il Lardo di Colonnata è un prodotto speciale, grazie al suo aroma fragrante e profumato e ad un gusto dolce e delicato, arricchito dalle spezie e dalle erbe aromatiche utilizzate nel processo di stagionatura. La scorza può essere utilizzata per insaporire arrosti di stagionatura e carni alla griglia, o può essere bollita e utilizzata in insalate di fagioli o nelle zuppe.

Produzione

Dopo la macellazione, il lardo viene affettato e messo a stagionare all’interno di grandi vasche in  marmo di Carrara, in strati alternati, drogandolo con sale marino, pepe nero, rosmarino, aglio, coriandolo e altre spezie. Non si usa nient’altro, né additivi né conservanti. La normativa europea in materia alimentare ha minacciato a lungo di vietare questo prodotto: l’idea di un lardo crudo, che viene stagionato all’interno di vasche di marmo per più di sei mesi senza conservanti, agli ispettori dell’UE non pareva essere conforme agli standard in materia di igiene alimentare. Questo dilemma è stato risolto dopo anni di dibattiti e udienze, con la dimostrazione che il sale utilizzato nel processo toglie tutta l’acqua al lardo, rendendo di fatto impossibile la presenza di batteri. Per essere sicuri di acquistare il prodotto originale si deve verificare ci sia il marchio IGP (Indicazione Protetta Geografia).

Come si gusta

Il Lardo di Colonnata si consuma tagliato a fette sottili con il pane fresco, caldo o leggermente tostato. Con pomodori a fette e cipolle diventa una bruschetta saporita. Può essere utilizzato anche come ingrediente in molti piatti a base di pesce e di carne. Le trattorie di Colonnata offrono menù interamente basati su questo lardo biologico, dagli antipasti alla pasta fino ai secondi.

 

colonnata_lardo