Fattoria Roberti: l’uovo biologico come natura crea

14 febbraio 2016biologicofeatureduova2507Visualizzazioni

Fattoria Roberti è sinonimo di passione, professionalità e consapevolezza dell’importanza di offrire prodotti freschi e biologici. Qui le uova sono prodotte nel rispetto dell’ambiente e del benessere degli animali, ma soprattutto sono garantite sotto ogni punto di vista e il consumatore sa sempre cosa compra.

fattorie roberti

La gallina è un complesso sistema riproduttivo, con il quale un uovo riesce a produrre un altro uovo”, afferma Vittorio Roberti, fondatore dell’omonima azienda, aggiungendo: “l’uovo è un miracolo della natura, uno degli alimenti più completi sotto l’aspetto nutrizionale, e a più basso costo”.

L’azienda Fattoria Roberti, con sede in Bedizzole, Brescia, nasce nel 1979 sulle orme del papà Angelo e del nonno Vittorio, allevatori dal 1962. In occasione della nostra recente intervista, Vittorio Roberti ci ha subito trasmesso il proprio entusiasmo e la consapevolezza di dover produrre qualità ai migliori livelli possibili, curando ogni dettaglio, per fornire uova freschissime, con ‘le migliori garanzie igienico-sanitarie’, nel rispetto della sostenibilità dell’ambiente.

I nostri punti di forza pongono alla base il benessere degli animali, l’alimentazione controllata e una veloce catena distributiva che garantisca che le uova arrivino freschissime nei punti di distribuzione. Ci siamo specializzati e siamo leader nell’allevamento alternativo; disponiamo di allevamenti da agricoltura biologica, allevamenti a terra e all’aperto. La nostra sede e il nostro centro di confezionamento si trovano in località Bedizzole, tra le prime colline moreniche del lago di Garda, al centro del famoso triangolo Salò, Desenzano, Brescia. Zone che sono ricchissime di tradizione artistica, storica e gastronomica”.

Fiore all’occhiello dell’azienda è il mangimificio Marvit, che garantisce il controllo e la continuità del principale fattore di sviluppo e benessere degli animali: l’alimentazione. Gli alimenti, provenienti dal mangimificio di proprietà della stessa famiglia Roberti, sono la garanzia che l’alimentazione delle galline è controllata in ogni sua fase, e sono usati esclusivamente becchimi a base di soia e granoturco. La dieta è totalmente priva di grassi, farine animali, di additivi per fattori di crescita, e certificata dal CSQA. Insomma solo mangimi naturali!

La filiera

Per filiera alimentare s’intende tutto il percorso che determina la produzione di un prodotto, dalle materie prime a quello che mangiamo. È un processo che vede coinvolti tutti gli attori del sistema: agricoltori, produttori di mangimi e sementi, allevatori, confezionamento, trasportatori, distributori e commercianti. L’obiettivo è offrire al consumatore un prodotto di qualità, sicuro per la salute, a prezzo soddisfacente e distribuito in modo efficace e capillare. La nostra azienda controlla tutto il processo produttivo, dal pulcino alla gallina, dagli allevamenti ai controlli analitici, chimici e batteriologici, fino al confezionamento quotidiano. Siamo stati fra i primi in Italia a garantire una piena rintracciabilità delle nostre uova come stabilito dal Regolamento Comunitario. Per noi tracciabilità è sinonimo di trasparenza, un metodo per dialogare con i clienti con un linguaggio comune. Ma significa soprattutto gestire i processi con rigore e serietà”, ci spiega Roberti.

ALLEVAMENTO BIOLOGICO MONTEVEGLIO fattorie roberti

Le uova non sono tutte uguali, si distinguono per tipologie di allevamento, che sono dichiarate in etichetta:

0) Allevamento biologico: dove le galline sono fornite di spazi a disposizione, sia all’aperto che all’interno dei capannoni. I mangimi usati sono da agricoltura biologica e i trattamenti igienico-sanitari seguono le norme approvate dal disciplinare biologico.

1) Allevamento all’aperto, qui le galline possono circolare liberamente all’aperto o in grandi capannoni.

2) Allevamento a terra: le galline possono circolare liberamente in grandi capannoni. L’alimentazione delle ovaiole e i trattamenti sanitari seguono le specifiche standard.

3) Allevamenti in gabbie arricchite: le galline sono allevate in grandi colonie arricchite dentro grandi capannoni.

Come si presenta un uovo di qualità:

1) le dimensioni:

  • S, piccole. Provengono da galline giovani, hanno un guscio maggiormente consistente e un maggiore contenuto di albume. Sono diventate una vera rarità.
  • M, medie. Pesano dai 53 ai 63 grammi.
  • L, large. Pesano dai 63 ai 73 grammi.
  • XL, extra large. Hanno un peso superiore ai 73 grammi.

2) il guscio: deve essere robusto, lucido e senza incrinature. Non deve avere tracce di sporco. La colorazione rossa o bianca dipende dalla razza delle galline ovaiole.

3) la freschezza: la camera d’aria presente alla testa dell’uovo deve essere di 4 mm nelle uova extra fresche (fino al 9° giorno di deposizione) e di 6 mm nelle uova fresche.

fattorie roberti  FRESCHE GRANDI

Come verificare la qualità delle uova che acquistate

Sgusciate l’uovo su un piattino, verificate che il guscio sia pulito e senza incrinature, la camera d’aria sia ampia al massimo 4/6 mm, il tuorlo compatto, bombato e privo di macchie e l’albume chiaro, limpido e ben raccolto intorno al tuorlo. Il profumo deve essere armonico e privo di odori anomali. Il gusto deve risultare tipico dell’uovo, senza sapori estranei.

Ogni preparazione ha il suo giusto uovo:

Impasti: uova medie, sono più equilibrate come ingrediente.
Pasta all’uovo: uova speciali per pasta. Danno un migliore risultato ottico all’elaborato.
Maionese, cotto alla coque o in camicia: uova biologiche, per sentire il sapore della natura.
Frittate e tegamino: uova allevate a terra.

Le uova della Fattoria Roberti sono certificate da: IFS International Food Standard Version 6, da CSQA – Certificazione di prodotto vegetale, BIOAGRICERT – Certificati di conformità agricoltura biologica.

fattorie roberti allevate a TERRA