Dormire meglio con magnesio e omega 3

Secondo recenti studi, per avere una notte di buon sonno, bisogna alimentarsi bene mangiando alimenti ricchi di magnesio e Omega 3.

cibi-ricchi-di-omega3

Dormire meglio con magnesio e omega tre. Questa è un’efficace ricetta per sconfiggere l’insonnia. Secondo uno studio condotto dalle Università di Edimburgo e Cambridge, e pubblicato sulla rivista Nature, il magnesio è utile al sistema immunitario, fa bene al cuore, ma aiuta anche a far ‘correre’ il nostro orologio biologico, regolando così, con i tempi giusti, i ritmi sonno-veglia.

Il suggerimento dei ricercatori è dunque di assumerne la quantità giusta proprio tramite l’alimentazione. Tra i prodotti ad alto contenuto di magnesio vi è il buon cioccolato fondente, le banane, la frutta secca e le verdure a foglia verde, come per esempio la lattuga, ottimo alleato anche della linea: depurativa e calmante è ottima per il pasto serale.

Un altro recente studio per curare con l’alimentazione il fastidioso disturbo dell’insonnia arriva invece dalla Norvegia ed è stato recentemente pubblicato sul Journal of Sleep Research. Qui hanno scoperto che alti livelli di Omega 3 si associano a una migliore qualità del sonno. Chi mangia pesce tre volte la settimana si addormenta più facilmente e dorme meglio rispetto a chi non lo fa. Merito degli Omega 3 e della vitamina D che permettono anche una miglior resa durante la giornata.

Dunque, per avere sonni tranquilli nella nostra dieta non possono mancare salmone, cioccolato, pesce azzurro, ma anche latte, frutta secca e aglio.