Manuale pratico di rimedi naturali

14 settembre 2018AlimentazioneCibi terapeuticiRimedi naturali1141Visualizzazioni

Questo libro di Agosta e Arcari Morini presenta le peculiarità, le cause e gli effetti di moltissimi disturbi, individuandone le possibili risoluzioni attraverso l’impiego terapeutico di cibi e alimenti.
Gli alimenti possono essere la base e il sostegno di ogni terapia anche perché, al contrario di molti farmaci, vengono riconosciuti immediatamente dal nostro organismo“.
Inizia così il libro Manuale pratico di rimedi naturali scritto dalla naturopata Angelica Agosta e la nutrizionista Domenica Arcari Morini, edito da Red.
Organizzato alfabeticamente per facilitarne la consultazione, il libro vuole essere soprattutto un manuale pratico, utilizzabile nelle circostanze più comuni e in grado di suggerire di volta in volta i rimedi immediati o i comportamenti da tenere e da evitare. “Con la consapevolezza che dalla natura possa venire tutto ciò che ci serve per migliorare la qualità della nostra vita”, spiega la naturopata Angelica Agosta.

manuale-pratico-di-rimedi-naturali libroSfogliando le pagine del Manuale pratico di rimedi naturali si trovano consigli estetici, come per esempio quello di usare olio e limone sulla pelle tutte le sere per averla sempre lucente ed idratata, ma anche consigli su come attenuare la dermatite nel neonato. Consigli semplici che si basano sui principi della Bioterapia Nutrizionale secondo cui gli alimenti possono essere molto efficaci per risolvere disturbi comuni.
L’intenzione è stata quella di scrivere un testo di facile consultazione e di pratica applicazione, utilizzabile nelle circostanze più comuni: singhiozzo intermittente, puntura d’insetto, mal di macchina; un insopportabile mal di denti, un immobilizzante torcicollo, un fastidioso giradito, un’evidente ritenzione idrica, ecc. Consigli che non intendono sostituirsi alle terapie tradizionali, ma che possono essere un valido ausilio al momento del bisogno”, ha puntualizzato Angelica Agosta.
Un saggio dunque che raccoglie malesseri frequenti, definendoli e descrivendone le manifestazioni sintomatiche, le cause, gli effetti e le possibili risoluzioni attraverso presidi naturali.
Gli alimenti come terapia per migliorare la qualità della vita.