Bellini Drink

4 marzo 2017AperitiviCocktails533Visualizzazioni

belliniUna ricetta semplice per un cocktail raffinato. Il Bellini è un classico drink miscelato che prevede due soli ingredienti: succo di pesca e spumante metodo classico o champagne.

Il Bellini nasce a Venezia, nel 1948, all’Harry’s Bar, durante un’importante mostra del pittore Battista Bellini, grazie alla creatività di Giuseppe Cipriani, patron dell’Harry’s.

Essendo un drink semplicissimo da fare, occorre scegliere prodotti freschi e di primissima qualità. Il segreto sta tutto qui.

Lo spumante con la sua freschezza e le sue bollicine si combina perfettamente con l’aroma e il dolce della pesca. È fondamentale però scegliere pesche freschissime, gustose e succose. Vanno poi passate in un colino o alla centrifuga per ottenere il succo ed eliminare tutte le parti fibrose.

Ingredienti: 5 cl di succo di pesca, 10 cl di Spumante o Champagne 

Lo spumante deve essere praticamente in quantità doppia rispetto al succo di pesca.

Lavare e sbucciare le pesche e passarle in centrifuga. Versate in una flûte il succo di pesca e aggiungere lo spumante in quantità doppia.

Il Bellini si adatta benissimo ad aperitivi estivi in giardino o cene eleganti, e si accompagna bene a carni bianche, finger food, pesce e stuzzichini vari. Data la semplicità si può preparare in anticipo anche in quantità notevoli per feste e party.